Qualche numero dai Campionati del Mondo Slalom Junior&U23

Oggi dopo il secondo allenamento sul canale di Pau mi sono fermato a parlare con Jean-Yves Cheutin, attuale allenatore della squadra russa, nonché nel passato allenatore di Gargaud e Lefevre,  e con lui abbiamo fatto una interessante considerazione sul fatto che se il C2 in questi anni ha perso numero di partecipanti lo si deve pure alle difficoltà dei percorsi che sono stati tracciati fino ad oggi che hanno scoraggiato la crescita tecnica di nuovi equipaggi. Una considerazione decisamente attuale nell’ottica della canadese femminile e del rinato C2 misto.  In effetti se ci si pensa bene quando si disegna un percorso si mette sempre in relazione il fatto che devono competere C2 e donne in C1, questo condiziona non poco la scelta dei tracciatori sulle porte da mettere. Si cerca di rendere navigabile il tracciato un pò per tutti e questo è certamente limitante per capire dove lo slalom potrebbe arrivare per K1 e C1 uomini. Semplice sarebbe pensare ad un percorso specifico per C2 misto, C2 uomini, K1 e C1 donne.

Torniamo però ai Campionati del Mondo di Slalom Junior & U23 appena conclusi in quel di Cunovo alle porte di Bratislava e guardiamo dal punto di vista statistico in relazione ai risultati per nazione.
- Hanno preso parte a questo mondiale 48 squadre in rappresentanza di altrettanti paesi e di tutti i cinque i Continenti.
 - 13 di queste hanno vinto almeno una medaglia quindi rappresentano il 27,3% dei paesi totali partecipanti.
- 17 Paesi hanno avuto atleti in finale quindi il 35,4%.
- La Repubblica Ceca ha vinto in totale 16 medaglie di cui 7 (3 Individuali e 4 per Team ) fra gli U23 e 9 (6 I e 3 T) negli Junior. Hanno  conquistando 8 finale negli U23 e 9 negli Junior per un totale di 17 finali.
- La Repubblica Slovacca ha vinto 7 medaglie di cui 3 U23 tutte individuali e 4 per Junior (2 I e 2T). Hanno conquistato 5 finali U23 e 4 negli Junior per un totale di 9 finali.
- La Germania ha vinto 7 medaglie di cui 2 U23 (1 I e 1T) e 5 Junior (2I e 3T).
- La Gran Bretagna ha vinto 5 medaglie tutte solo negli U23 (2I e 3T).
- La Francia ha vinto 5 medaglie 3 U23 (1I e 2T) e 2 negli Junior (1I e 1T).
- La Spagna segue con 4 di cui 1 U23 a squadre e 3 negli Junior ((2I e 1T).
- La Russia con 3 di cui 2 U23 (1I e 1T) e 1    individuale negli Junior.
- Seguono Australia, Austria e Polonia con 2
- Brasile, Italia e Slovenia con 1 medaglia.


Occhio all'onda!  

In sala video con il direttore tecnico Daniele Molmenti che a questi mondiali a curato la parte informatica coaudivato dai tecnici nazionali dei settori giovanili -


Jana Dukatova è sempre stata presente sugli spalti a questi Campionati iridati per le categorie giovanili e nel tempo senza gare si è deidcata a far provare la canoa ai più piccoli -

Maya super tifosa della squadra italiana e mascotte della stessa

0 commenti:

Posta un commento